Arte e divertimento per Facchini

70 anni fra arte e divertimento

Arte e divertimento Arte e divertimento sono stati gli ingredienti della festa per celebrare il settantesimo compleanno della Facchini Francesco Spa. Questa è la chiave di lettura offerta dal quotidiano Bresciaoggi che, dopo aver dato la notizia del trasferimento della nuova sede, ha dato conto anche della grande festa di venerdì scorso.

“Una scultura di tubi accoglie all’ingresso. Un’opera realizzata dall’artista Maurizio Martinelli per arredare la nuova casa della Facchini Francesco Spa, a Castrezzato. In un atrio alto sei metri i totem di tubi prodotti dall’azienda specializzata nella loro piegatura e lavorazione per il settore automotive, hanno catturato lo sguardo delle oltre 200 persone presenti all’inaugurazione della nuova sede, avvenuto venerdì sera”.

Così comincia l’articolo di Bresciaoggi, che pone l’accento sul connubio fra arte e divertimento. Un modo per celebrare la storia di una famiglia di imprenditori ma, soprattutto della grande famiglia che ha costituito la Facchini. Cliccando sull’icona della pagina di giornale, potrete leggere l’articolo.

 

Ma non solo Bresciaoggi ha seguito l’evento. Anche il magazine Qui Brescia ha voluto esser presente a questa festa. Cliccando sull’icona di questa pagina, potrete rivivere l’evento nei suoi migliori scatti. Tanti volti, tante persone, che in qualche misura hanno avuto a che fare con la nostra storia.